Hai tempo fino alle 10:18 per completare il tuo acquisto

Nicola Piovani : La musica è pericolosa
Nicola Piovani : La musica è pericolosa
Nicola Piovani Trio “Note a Margine”
con Marina Cesari (sax), Marco Loddo (contrabbasso), Nicola Piovani (pianoforte)
È un racconto musicale, narrato dagli strumenti che agiscono in scena. A scandire le stazioni di questo viaggio musicale in libertà, Nicola Piovani racconta al pubblico il senso di questi frastagliati percorsi che l’hanno portato a fiancheggiare il lavoro di De André, di Fellini, di Magni, di registi spagnoli, francesi, olandesi, per teatro, cinema, televisione, cantanti strumentisti, alternando l’esecuzione di brani teatralmente inediti a nuove versioni di brani più noti, riarrangiati per l’occasione.
Noto autore di colonne sonore, ha lavorato con alcuni dei maggiori registi del cinema italiano, vincendo il premio Oscar nel 1999 per le musiche del film La vita è bella. Riceve inoltre nel corso degli anni quattro David di Donatello , quattro premi
Colonna Sonora, quattro Nastri d’argento, due Ciak d’oro , il Globo d’oro della stampa estera e il Premio Elsa Morante. In Francia, ottiene per due volte la nomination al César , il premio del pubblico e la menzione speciale della giuria al
festival Musique et Cinéma di Auxerre.
Nicola Piovani Trio “Note a Margine”
con Marina Cesari (sax), Marco Loddo (contrabbasso), Nicola Piovani (pianoforte)
È un racconto musicale, narrato dagli strumenti che agiscono in scena. A scandire le stazioni di questo viaggio musicale in libertà, Nicola Piovani racconta al pubblico il senso di questi frastagliati percorsi che l’hanno portato a fiancheggiare il lavoro di De André, di Fellini, di Magni, di registi spagnoli, francesi, olandesi, per teatro, cinema, televisione, cantanti strumentisti, alternando l’esecuzione di brani teatralmente inediti a nuove versioni di brani più noti, riarrangiati per l’occasione.
Noto autore di colonne sonore, ha lavorato con alcuni dei maggiori registi del cinema italiano, vincendo il premio Oscar nel 1999 per le musiche del film La vita è bella. Riceve inoltre nel corso degli anni quattro David di Donatello , quattro premi
Colonna Sonora, quattro Nastri d’argento, due Ciak d’oro , il Globo d’oro della stampa estera e il Premio Elsa Morante. In Francia, ottiene per due volte la nomination al César , il premio del pubblico e la menzione speciale della giuria al
festival Musique et Cinéma di Auxerre.
Orari
Torna alla mappa
Posti
Seleziona un orario
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.