Christoph Hartmann – Gli Archi Ensemble – Palermo
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Data Evento:
09 giugno 2017
Luogo Evento:
Oratorio del SS Salvatore
Città:
Palermo
Provincia:
Palermo
Categoria:
Classica, Concerti

Prezzo Biglietto

Intero  €12,00

Grande attesa per un concerto di straordinario rilievo: torna a suonare a Palermo Cristoph Hartmann, il celebre oboista dei Berliner Philarmoniker, ospite ancora una volta dell’Associazione Filarmonica “Eliodoro Sollima”. Considerato uno dei più grandi virtuosi di oboe di tutto il mondo, Hartmann è anche fondatore del prestigioso Festival “Landsberger Sommermusiken” al cui interno è nato l’Ensemble Berlin, formazione cameristica interna ai Berliner da lui diretta.

A Cristoph Hartmann va il grande merito di avere riscoperto alcune composizioni inedite e sconosciute del palermitano Antonio Pasculli – grandissimo virtuoso dell’oboe vissuto nell’800 – e di avere incluso stabilmente questo autore nel suo repertorio, facendolo conoscere in tutto il mondo. Per Hartmann è quindi sempre motivo di grandissima gioia avere la possibilità di suonare a Palermo in quanto città di Pasculli e naturalmente di questo musicista eseguirà alcune pagine anche in occasione del concerto del 9 giugno.

Ad affiancarlo ci saranno GliArchiEnsemble, orchestra da camera nata a Palermo dall’unione delle prime parti dell’Orchestra del Teatro Massimo di Palermo e dell’Orchestra Sinfonica Siciliana. In tredici anni di attività l’ensemble ha maturato esperienza a livello internazionale e ha collaborato con illustri solisti e direttori del calibro di Belkin, Neuhold, Pehlivanian, Bahrami, Ovadia, Boccadoro, per citarne solo alcuni, esibendosi in prestigiose sale da concerto di tutto il mondo.

Molto interessante il programma, che spazia dal barocco ai contemporanei e include anche composizioni di Eliodoro Sollima, fra cui “Ansia di luce” per oboe e archi, pagina inedita e fino ad oggi mai eseguita. Altro autore contemporaneo proposto sarà il brasiliano Fernando Dedos, di cui si potrà ascoltare in prima esecuzione a Palermo il Concertino n. 2 per oboe e archi. Oltre a Pasculli, completano il programma Bellini e Albinoni; di quest’ultimo verrà eseguito il Concerto in do magg. per 2 oboi e archi, brano che riserva una piacevolissima sorpresa: il secondo oboe solista sarà il giovanissimo figlio di Cristoph Hartmann, Franz, che ha appena 12 anni ma mostra già di seguire degnamente le orme paterne e nel 2016 si è infatti aggiudicato il 1° premio al concorso “Jugend Musiziert” indetto dalla Fondazione Carl Bechstein di Berlino.

 

Acquista il tuo biglietto:

Likes(0)Dislikes(0)

Add comment

uno × cinque =